martedì 24 luglio 2012

L'insostenibile leggerezza dell'essere!


Ho da poco finito di leggere "L'insostenibile leggerezza dell'essere" di Milan Kundera e devo dire che mi è piaciuto molto. Forse non è proprio come viene descritto da molte persone, cioè uno dei libri più belli mai scritti che non ci si può proprio perdere. Però è certo che fa riflettere su molti aspetti della vita umana: dall'amore alla morte, dalla felicità all'esistenza stessa dell'essere umano. L'intreccio di esistenze del libro è assolutamente verosimile agli intrecci di esistenze della vita di ogni giorno. Vi lascio come sempre qualche frase che mi ha colpito.

I just finished reading "The Unbearable Lightness of Being" by Milan Kundera and I must say I liked it very much. Maybe it's not exactly as it's described by many people that say that is one of the most beautiful books ever written that you can not lose. But it makes you think about many aspects of human beeing: from love to death, from happiness to the human existence. The intertwining lives of the book is quite likely the intertwining lives of everyday life.

Acabo de leer "La insoportable ligereza del ser" de Milan Kundera y tengo que decir que me encantó. Tal vez no es exactamente como es describido por mucha gente, que dice que es uno de los libros más bonitos jamás escritos que no se puede perder. Pero seguramente te hace pensar sobre muchos aspectos de la vida humana: desde el amor hasta la muerte,desde la felicidad hasta de la misma existencia humana. Las vidas entrelazadas de este libro son muy similares a las vidas entrelazadas que encontramos en la vida cotidiana.


La vertigine è qualcosa di diverso dalla paura di cadere. La vertigine è la voce del vuoto sotto di noi che ci attira, che ci alletta, è il desiderio di cadere, dal quale ci difendiamo con la paura.

Il sogno è la prova che immaginare, sognare ciò che non è accaduto, è tra i più profondi bisogni del''uomo. Qui sta la radice del perfido pericolo del sogno. Se il sogno non fosse bello, sarebbe possibile dimenticarlo in fretta.

Solo nella sessualità il milionesimo di diversità si presenta come qualcosa di prezioso perchè è inaccessibile pubblicamente e bisogna conquistarlo.

Quello che avviene solo una volta è come se non fosse mai accaduto.

Quando parla il cuore non sta bene che la ragione trovi da obiettare.

18 commenti:

  1. sembra proprio interessante!mi è venuta voglia di leggerlo,andrò sicuramente a vedere il biblioteca se lo hanno!

    Elle
    http://redischic.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Love your blog.

    I invite you to check out my blog.
    -loyaltofashion.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. ho sempre pensato di comprarlo..ma non l'ho mai fatto..quasi quasi...:D
    se ti va passa da me nuovo post sulle affascinanti donne degli anni 20..

    http://thecherrybombdiary.blogspot.it/2012/07/la-moda-e-fatta-per-diventare-fuori.html

    RispondiElimina
  4. wow mi hai proprio incuriosita! belle le frasi che hai selezionato :)
    kiss kiss

    http://thepinkillusion.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. Holaaaaaaaa gracias por el regalo!!! pero si te digo la verdad no se esto como funciona!! soy nueva y aun no me entero de nada jajaja perdoooooooooooooon!!!!! si me lo pudieses explicar te lo agradeceriaaaaa!!!!

    http://maindalubo.blogspot.com.es/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Es un premio virtual que puedes pasar a los blogs que más te gusten. El juego es: agradecer quien te lo pasó y pasarlo a 15 otros bloggers. :D

      Elimina
  6. you have lovely blog! so maybe we can fallow each other? im fallowing you!

    RispondiElimina
  7. Anche io l'ho letto di recente e, pur essendo un libro scritto con grande intelligenza, non mi ha fatta impazzire. Non nego di essermi ritrovata in molti passaggi...

    RispondiElimina